progetti speciali

Nell'ambito delle attività didattiche si inquadrano i progetti cosiddetti speciali, per la originalità del format, per la ricchezza di enti coinvolti nel loro sviluppo, per il volume di giovani partecipanti.

Due sono i fiori all'occhiello: A colpi di note e Scrivere di cinema - Premio Alberto Farassino 

  • A colpi di note. E' il progetto didattico destinato a studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado che nell'anno 2016 ha tagliato il nastro della decima edizione. Focalizzato sulla rimusicazione di film dell'epoca del muto, con speciale riguardo per opere comiche e di animazione, e articolato in un percorso di educazione lungo un intero anno scolastico, il progetto A colpi di note include una prima fase di approccio teorico alla materia, che favorisce la conoscenza del linguaggio visivo, sonoro e audiovisivo, a cura del team di formatori di Cinemazero, e una seconda di natura laboratoriale finalizzata alla composizione delle musiche originali e di orchestrazione d'insieme, a cura degli insegnanti coinvolti. A colpi di note è stato ideato da Cinemazero con Le Giornate del Cinema muto. Due sono le esibizioni pubbliche, previste dal progetto: una a fine dell'anno scolastico, tra maggio e giugno; l'altra a ottobre, sul palco internazionale del Teatro Verdi in occasione de Le Giornate del Cinema Muto.

  • Scrivere di Cinema – Premio Alberto Farassino. Il concorso nazionale promosso da Cinemazero e Fondazione PNLegge.it Scrivere di Cinema viene riproposto dal 2002 anno dopo anno col Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani al fine di diffondere la cultura della recensione cinematografica presso il pubblico dei più giovani. Importante novità degli ultimi anni è la sezione Premio del Territorio, rivolta agli studenti di Pordenone e Udine. Oltre a un premio unico destinato all'autore della migliore recensione nonché studente in regione, consistente in un anno di cinema gratis a Cinemazero e nelle sale del C.E.C. di Udine (Visionario, Cinema Centrale), il Premio del Territorio prevede lo svolgimento in aula di una lezione propedeutica alla scrittura di una recensione a cura dei formatori di Cinemazero. La giuria del Premio del Territorio è composta da insegnanti di Pordenone e Udine. La cerimonia di premiazione si svolge a settembre durante PNLegge.it – Festa del libro con gli autori.