Guarda

LO SGUARDO DEI MAESTRI

Approfnondimenti critici sui grandi maestri del cinema

Prerogativa del classico secondo Hans-Georg Gadamer è un rapporto privilegiato con il tempo. Il classico è «contemporaneo a ogni presente». Ne deriva, per quanto ci riguarda, un postulato: non esistono film vecchi, ma soltanto film invecchiati (uno potrebbe essere uscito la settimana scorsa...). Lo sguardo dei maestri è una serie di appuntamenti con capolavori senza tempo e autori grandissimi; alcuni giustamente famosi, altri ingiustamente dimenticati. Un viaggio di scoperta e riscoperta lungo la storia del cinema.

L'occasione di guardare indietro per guardare avanti, di apprendere da dove siamo partiti per capire dove il cinema è arrivato e dove potrà arrivare.

 

Ogni mese un appuntamento in sala con un classico restaurato; ogni mese un appuntamento in mediateca con un incontro di approfondimento sul suo o sulla sua regista. Questo il format.

 


SETTEMBRE 2020

The Elephant Man (Id., 1980) di David Lynch

 


OTTOBRE 2020

Caro diario (1993) di Nanni Moretti

 


NOVEMBRE 2020

Accattone (1961) di Pier Paolo Pasolini

 

DICEMBRE 2020

La filmografia di Wong Kar-wai


GENNAIO 2021

Fino all'ultimo respiro (À bout de souffle, 1960) di Jean-Luc Godard

 


Mr. Klein (Id., 1976) di Joseph Losey

 


FEBBRAIO 2021

Gli spostati (The Misfits, 1961) di John Huston

 


MARZO 2021

Quando eravamo re (When We Were Kings, 1996) di Leon Gast

 


APRILE 2021

Serpico (Id., 1973) di Sidney Lumet