Sole

Presentato al Festival di Venezia 2019, nella sezione Orizzonti, e vincitore del premio come miglior Rivelazione Europea del 2020 agli European Film Awards, arriva sugli schermi virtuali di Cinemazero venerdì 12 febbraioSOLE, lungometraggio di debutto di Carlo Sironi.

Sarà proprio il regista, classe 1983, a presentare il film al pubblico in diretta streaming alle ore 20.30. A dialogare con lui il critico cinematografico Emanuele Rauco.

clicca qui per il tuo biglietto

Cosa significa diventare padre, diventare genitori? Cosa si prova a posare lo sguardo su una creatura appena nata di cui ti devi prendere cura, di cui ti senti responsabile? SOLE è – nelle parole del regista – il tentativo di rispondere a questa domanda.

Ermanno è un ragazzo che passa i suoi giorni fra slot machine e piccoli furti; Lena ha la sua stessa età, è appena arrivata dalla Polonia per vendere la bambina che porta in grembo e poter iniziare così una nuova vita. Ermanno deve fingere di essere il padre per permettere a suo zio e alla moglie, che non possono avere figli, di ottenere l’affidamento attraverso un’adozione tra parenti. Alla nascita di Sole, però, tutto cambia: mentre Lena cerca di negare il legame con sua figlia, Ermanno inizia a prendersene cura come se fosse il vero padre e tra i due ragazzi cresce un legame inatteso.