Hong Kong Express

Dopo In the Mood for Lovearriva a Cinemazero il secondo capitolo della monografia Una questione di stile – Il cinema di Wong Kar Waiin versione restaurata: dopo l’eterna love story del signor Chow e della signora Chan, dal 20 maggio prenderà il volo Hong Kong Express!

clicca qui per il tuo biglietto


Una memorabile avventura metropolitana, girata nel 1994 e scandita dalle note della canzone California Dreamin’, che descrive le anime inquiete di una città sospesa. Una città dove il futuro sfugge e schiaccia. Solo tre anni più tardi Hong Kong subirà il terremoto dell’Handover, facendo di Hong Kong Express la vivida testimonianza di qualcosa che adesso non esiste più e l’icona di un cinema nuovo e senza paura. 

 

Una questione di stile racconta un regista inquieto e visionario, geniale e rivoluzionario. Amato dalla critica, amato dal pubblico, amato dalle giurie dei Festival internazionali (Cannes, Venezia, Parigi). Sei film, sei cult, per ripercorre la sua luminosa traiettoria cominciando dall’inizio, dalle versioni rimasterizzate di As Tears Go By e Days of Being Wild (due titoli finora inediti per il grande schermo italiano), e sfogliando poi le pagine gloriose di Hong Kong Express, Happy Together, Angeli perduti e In the Mood for Love (tutti restaurati in 4K da L’Immagine ritrovata di Bologna e dalla Criterion di New York sotto la supervisione dello stesso Wong Kar Wai).
Pochi artisti hanno saputo innovare la dimensione cinema quanto il gigante cinese, virtuoso dell’estetica e poeta della narrazione, e la Tucker Film ha deciso di costruire una dedica che, prima di tutto, è una lettera d’amore. Una lettera d’amore a Wong Kar Wai, una lettera d’amore a tutti gli spettatori che sanno ancora sognare ad occhi aperti.

ORARI PROIEZIONI:

Lun. 24 maggio h.20.00 v.o. con sott. ita. clicca qui per il tuo biglietto

Mar. 25 maggio h.20.00

Mer. 26 maggio h.17.45